VAM/Key Mangement

Soluzioni Integrate

Gestione Chiavi con Armadi Tecnologici

Il controllo automatizzato degli accessi a chiavi e oggetti di valore

 

La soluzione VAM/Key Management consente di custodire e controllare l’accesso a chiavi e oggetti di valore.

Il Sistema è parte integrante della soluzione di Controllo Accessi, ed è composto da armadi elettronici, dotati di portachiavi “intelligenti”.

Gli armadi hanno una capacità da 24 a 72 posizioni che permettono il bloccaggio e lo sblocaggio di chiavi, o di altri oggetti di valore, sulla base delle autorizzazioni assegnate.

VAM/Key Management  garantisce condizioni di sicurezza ai massimi livelli, rafforzate dall’integrazione con le applicazioni per il Controllo degli Accessi e Rilevazione delle Presenze: un solo badge aziendale viene utilizzato per accedere a zone e locali protetti, autorizzare il prelievo   di chiavi e beni di valore, registrare la presenza del dipendente.

VAM/KEY Management interagisce con armadi elettronici che ospitano portachiavi “intelligenti” – K-Fob – che a loro volta conferiscono a ogni chiave una identificazione univoca, permettendone il bloccaggio e lo sbloccaggio all’interno del cabinet al momento del prelievo.

La consegna della chiave può essere effettuata presso un armadio situato in un luogo differente rispetto a quello dove la chiave è stata prelevata.

Richiedi Informazioni

Se desideri ricevere ulteriori informazioni sui nostri prodotti, contattaci. Il nostro personale ti risponderà al più presto.

CARATTERISTICHE TECNICHE

I K-Fob contengono un chip che ne consente il riconoscimento univoco. La loro forma speciale garantisce un bloccaggio automatico nel cabinet. L'apertura dell'armadio è regolata da un lettore, magnetico o di prossimità, al quale gli utenti accedono utilizzando il badge aziendale o il proprio SmartPhone, i cui diritti di accesso sono stati definiti tramite VAM.

All'apertura del cabinet, il sistema rende disponibili solo le chiavi autorizzate segnalandole con un indicatore luminoso, mentre le altre restano bloccate. La definizione delle autorizzazioni al prelievo delle chiavi viene effettuata tramite Browser utilizzando VAM (le chiavi vengono rappresentate in modo analogo ai varchi del Controllo Accessi).

Le autorizzazioni possono essere assegnate sulla singola chiave o per gruppi di chiavi e vanno concesse specificandone la durata temporale.

LEGGI TUTTO

OPZIONI

PHYSICAL KEY MNG: contempla la gestione di cabinet con diversa capacità.

Ogni modulo armadio permette di gestire un massimo di 24 chiavi; il modulo master, dotato di pannello di controllo, può controllare fino a due moduli slave per un totale di 72 chiavi.

L’interfaccia utente, tramite il display grafico e i LED indicatori in corrispondenza di ogni chiave, guida gli utilizzatori in maniera semplice e intuitiva nelle diverse fasi di prelievo e riconsegna delle chiavi.

Il lettore è anche in grado di leggere il tag presente in ogni portachiavi, per semplificare la fase di riconsegna identificando automaticamente la chiave senza necessità che sia l’utente a doverlo specificare.